37° Festival di Cinema Africano 2017

GIURIA STUDENTI UNIVERSITARI in collaborazione con l’Università degli Studi di Verona.

GIURIA CASA CIRCONDARIALE DI MONTORIO in collaborazione con l’associazione La Fraternità, è stata formata una giuria all’interno del carcere di Montorio (VR), costituita da un gruppo di detenuti.

GIURIA SPAZIO SCUOLE   In collaborazione con il Liceo Statale delle Scienze Umane “Carlo Montanari” è stata istituita una giuria di studenti che designerà il miglior film della Sezione Spazio Scuole.

PREMI

  • MIGLIOR FILM DELLA SEZIONE AFRICA SHORT scelto dal pubblico in sala è A PLACE FOR MYSELF (Ruanda)
  •  MIGLIOR FILM DELLA SEZIONE PANORAMAFRICA è invece la storia raccontata da WALLAY (Burkina Faso)
  • GIURIA SPAZIO SCUOLE (LICEO DELLE SCIENZE UMANE CARLO MONTANARI), che ha visto tutti i lungometraggi, ha scelto il film A DAY FOR WOMEN (Egitto)
  • IL PREMIO NEW GENERATIONS conferito dal pubblico delle studentesse e studenti che hanno visto la selezione di film proposta dalla Direzione artistica nelle sale cinematografiche e nelle scuole, regista un ex equo tra GOOD LUCK ALGERIA (Algeria) e TANT QU’ON VIT (Senegal)
  • GIURIA STUDENTI UNIVERSITARI Le ragazze e i ragazzi della Giuria hanno visto tutti i corti della Sezione Africa Short decidendo di premiare THE BICYCLE MAN (Sudafrica) e attribuire due menzioni speciali a ON EST BIEN COMME ÇA (Tunisia) e DAYMANE TOURS (Ciad)
  • PREMIO AL DI LA’ DEL MUROdeciso dalla Giuria del carcere di Montorio, va al film THE LUCKY SPECIALS (Sudafrica)

Fotogallery: le premiazioni 2015

 

Festival di Cinema Africano