Sobukwe, A Great Soul

Robert Sobukwe, insieme a Mandela, Biko e Luthuli, è stato una delle figure più influenti nella storia del Sud Africa, una personalità importante, un uomo che ha cambiato la vita di molte persone. Il protagonista è stato soprattutto un combattente per le libertà dimenticate e, nel 1959, fu fondatore del Congresso Panafricano. Le sue forti convinzioni hanno ispirato generazioni di sudafricani e molte organizzazioni coinvolte nella lotta contro l’apartheid, in particolare il Movimento di Coscienza Nera.

Il regista
Mickey Madoda Dube è direttore televisivo e di film, pluripremiato nel mondo. Dopo quindici anni di teatro si trasferisce al cinema e alla TV; studiando attraverso una borsa di studio, in una delle scuole di cinema più importanti al mondo, la USC School of Film / TV di Los Angeles. La sua filmografia si estende da quella sociale e quella politica. Il suo primo film, Imbazo, sulla violenza sponsorizzata dallo stato in Sud Africa, ha vinto innumerevoli premi a livello globale. In Sud Africa ha lavorato in televisione, producendo e dirigendo documentari e video aziendali. Un altro film intitolato A Walk In The Night, ha ottenuto ampia distribuzione ed ha continuato a essere utilizzato nelle università come uno dei migliori adattamenti della prosa al cinema. Una delle sue opere d’orgoglioso è un documentario per l’UNICEF chiamato Through The Eyes Of The Child, nel quale riporta la situazione dei bambini del Sud Africa al volgere del secolo.

Filmografia
1993 – Imbazo / 1998 – A Walk in the Night / 1999
– Saints, Sinners and Settlers / 2004 – Mozart- The
Music of the Violin / Through The Eyes Of The
Child / 2010 – Sobukwe, A Great Soul

  • Titolo: Sobukwe, A Great Soul
  • Regista: Mickey Madoda Dube
  • Nazionalità: Sud Africa
  • Anno di uscita: 2010
  • Tipologia: Documentario
  • Durata:  104 min
  • Interpreti:
  • Tematiche:
  • Lingua:
  • Consigliato a:
  • Anno di presentazione al FCAVR: 2011
  • Anno di premiazione al FCAVR:

Trailer

Commenta