Tynie So – La casa della verità

Nella tradizione Bambara, etnia principale del Mali, gli antenati sono i detentori della verità e guidano i viventi sulla via della conoscenza. Oggi gli antenati guardano dall’alto la città di Bamako e non sono contenti. Prendono la parola per l’ultima volta nella speranza che i viventi li ascoltino.

Il Regista
Daouda Coulibaly è nato in Mali, cresce a Marsiglia. Dopo studi in economia e alcuni anni passati ad occuparsi di montaggio per la tv, decide di diventare regista. Realizza nel 2009 il suo primo cortometraggio Il était une fois l’indépendance, ispirandosi ad un racconto popolare africano, viene scelto per il programma “Africa First” della casa di produzione americana Focus Features. Ispirandosi alle forme narrative tradizionali, nelle sue opere cerca di riflettere sulle relazioni tra letteratura orale e cinema africano.

  • Titolo:  Tynie So - La casa della verità
  • Regista: Daouda Coulibaly
  • Nazionalità: Mali
  • Anno di uscita: 2010
  • Tipologia: Cortometraggio
  • Durata: 24'
  • Interpreti: Bocar Ba, Tehibou Bagayoko e Tiécoura Traoré
  • Tematiche:
  • Lingua:
  • Consigliato a:
  • Anno di presentazione al FCAVR: 2011
  • Anno di premiazione al FCAVR: