Tanger Gool

 

locandina_TangerFatima lavora nella piccola comunità di Bir Chifa, in Marocco, e insegna alle donne come pianificare miglioramenti sociali e come lottare per ottenerli. A Tangeri, Fatima incontra le Strait Gazelles, una squadra di calcio femminile che conta un esiguo numero di sostenitori. Il team sopravvive grazie alla passione e allo sforzo finanziario di tutte le ragazze. Durante una cena alcuni amici escogitano un’idea per aiutarle: organizzare una partita di calcio contro una squadra europea con lo scopo di dar loro visibilità, di sostenere il calcio femminile e di creare un ponte tra diverse culture.

Il Regista
Juan Gautier, laureato alla Complutense University di Madrid, inizia a lavorare a diciotto anni come assistente alla regia di Fernando Colomo PC in diversi film. Successivamente, come regista combina la televisione generalista (Telmadrid, Tele 5, Antena 3 e La Sexta) con i video clip, video
didattici e documentari televisivi. Nel 2005 realizza Sanfermines 78 e ottiene diversi premi internazionali. Ha diretto cinque cortometraggi, come Traghetto Metrópolis o Pornobrujas. Nel 2006 ha fondato Smiz & Pixel, una società di produzione che sviluppa progetti di documentario e fiction.
Insegna alla IORTVE, un’attività che combina con la produzione, la regia e il montaggio.

  • Titolo: Tanger Gool
  • Regista: Juan Gautier
  • Nazionalità: Marocco/Spagna
  • Anno di uscita: 2015
  • Tipologia: Lungometraggio
  • Durata: 83 min
  • Interpreti: Zimeb Srairi, Redoman Chabou, Soufia Issami, Ahmed Younoussi, Moheine Hammane
  • Tematiche: dialogo interculturale, sport, diritti, integrazione
  • Lingua: arabo – sottotitolato in italiano
  • Consigliato a: scuole e tutti
  • Anno di presentazione al FCAVR: 2016
  • Anno di premiazione al FCAVR:

Trailer