Razana

Solo è un giovane malgascio che vive a Parigi ed è omosessuale. Per esaudire gli ultimi desideri del suo defunto partner, Solo ritorna in Madagascar per consegnare le ceneri al padre di lui, un patrigno malgascio tradizionalista e conservatore che non ha mai incontrato e che non desidera affatto il suo arrivo.

Solo is Malagasy, Parisian and homosexual. In order to fulfill the last wishes of his deceased partner, Solo returns to Madagascar to meet his estranged “in-laws”.

Il Regista

Haminiaina Ratovoarivony è uno scrittore-regista, produttore e attore nato nel 1977 in Madagascar. Si è laureato in sociologia nel suo paese d’origine prima di studiare cinema in Francia. Il suo primo documentario, Madame le Pasteur (2005), è stato coprodotto da France Télévisions e il suo debutto come produttore di se stesso con il film Malagasy Mankany A.K.A Legends of Madagascar (2012), gli è valso numerosi premi in festival cinematografici internazionali.

Haminiaina Ratovoarivony is a writer-director, producer and actor born in 1977 in Madagascar. He graduated in sociology in his home country before studying cinema in France. His first documentary, Madame le Pasteur (2005), was co-produced by France Télévisions and his self-produced feature film debut, Malagasy Mankany A.K.A Legends of Madagascar (2012), received several prizes at international film festivals.

Filmografia

2018 – Razana, cm / 2017 – Antananarivo tiako ianao (Antananarivo), cm / 2012 Malagasy Mankany (Legends of Madagascar), lm / 2005 – Madame le Pasteur, doc / 2004 – Là-bas si j’y suis, cm

  • Titolo: Razana
  • Regista: Haminiaina Ratovoarivony
  • Nazionalità: Madagascar
  • Anno di uscita: 2018
  • Tipologia: Cortometraggio
  • Durata: 15 min
  • Interpreti: Lucka Andriamahavonjy, Hamy Ratovo, Gege Rasamoely
  • Tematiche:
  • Lingua: versione originale in lingua malgascia, sottotitolata in italiano
  • Consigliato a:
  • Anno di presentazione al FCAVR: 2019
  • Anno di premiazione al FCAVR:

Trailer