Prisoner and Jailer

Prisoner and Jailer è la storia di due libici su posizioni opposte: da una parte, un funzionario con un ruolo-chiave nel vecchio regime, e dall’altra, una delle figure più emblematiche della post-rivoluzione. Attraverso questi personaggi vengono descritte le circostanze in cui avvenne il massacro di Abu Salim, una drammatica vicenda della storia libica del secolo scorso.

“Prisoner and Jailer” is the story of two oppositing Libyans: a key official in the former regime and one of the most prominent figures of the post-revolutionary period. These characters describe the circumstances in which the Abu Salim massacre took place, an event most important in Libyan history of the last century.

Il Regista

Muhannad Lamin è un regista libico, diplomato all’istituto d’arte di Tripoli in regia e sceneggiatura. È co-fondatore di “Khayal”, società di produzione multimediale impegnata nello sviluppo della cinematografia in Libia. Ha partecipato a numerosi progetti di sensibilizzazione politica e sociale promossi dall’Electoral Hight Authority, dal Ministero della Giustizia, dalla Commissione per gli Affari di Guerra, da BBC Media Action e altre organizzazioni. Oltre ad aver prodotto numerosi documentari, Lamin ha diretto cortometraggi che hanno partecipato a diversi festival internazionali.

Muhannad Lamin is a Libyan filmmaker, graduated from Tripoli’s art institute with a directing and screenwriting degree. He is co-founding “Khayal”, a multimedia production company interisted  in the development of Libyan Cinema. He produced for several public political and social awareness campaign projects for clients as the Electoral High Authority, the Ministry of Justice, the Warriors Affairs Commission, BBC Media Action, and other organizations. In addition to involvement in several documentary projects, Lamin directed several shorts screened in various international festivals.

Filmografia

2019 – Prisoner and Jailer, cm / 2016 – A Life Story, doc / 2012 – 80, cm

  • Titolo:  Prisoner and Jailer
  • Regista: Muhannad Lamin
  • Nazionalità: Libia/Tunisia
  • Anno di uscita: 2019
  • Tipologia: Cortometraggio
  • Durata: 15 min
  • Interpreti: Ali Elshol, Eisa Abdolhafeez, Hamza Souii, Mohamed Soltani, Omar Karmoussi, Ale Ben Sassi, Wassim Ben Sassi, Najmi Oun
  • Tematiche:
  • Lingua: arabo
  • Consigliato a:
  • Anno di presentazione al FCAVR: 2021
  • Anno di premiazione al FCAVR:

Trailer