One man show

Il ritratto romanzato di un attore che, all’età di 50 anni, apprende di avere il cancro. In pieno tormento esistenziale, dovrà ricomporre il suo ego infranto, rendere conto al figlio dodicenne e confrontare il fallimento delle sue relazioni amorose con le tre donne che hanno scandito i momenti importanti della sua vita.

Il Regista
Newton Aduaka nasce a Ogidi (Nigeria) nel 1966, si trasferisce a Lagos con la famiglia nel 1970, in seguito alla guerra civile del Biafra. Nel 1985 si trasferisce a Londra, dove nel 1990 si diploma alla London Film School, e nel 1997 fonda la Granite FilmWorks. Comincia la sua carriera realizzando cortometraggi, premiati in molti importanti Festival.
Nel 2001 debutta alla regia di un lungometraggio con Rage, il primo film totalmente indipendente realizzato da un regista africano. Nel 2007, con Ezra vince, l’Étalon d’or de Yennenga, al Fespaco e partecipa con successo a molti festival internazionali. La sua ultima opera importante è One man show.

Filmografia
2010 – One man show, lm / 2007 – Ezra, lm / 2004 – L’expert, cm – Bon voyage, cm – Sale Nègre, cm / 2004 – Aicha, cm / 2002 – Funeral, cm / 1999 – Rage, lm / 1997 – On the edge, cm / 1994 – Carnival of silence, cm / 1990 – Voices behind the Wall, cm.

  • Titolo: One man show
  • Regista: Newton Aduaka /li>
  • Nazionalità: Nigeria
  • Anno di uscita: 2010
  • Tipologia: Documentario
  • Durata: 81 min
  • Interpreti: Emile Abossolo Mbo, Aissa Maiga, Odile Roire, Fatima Adoum, Kwame Pocrain
  • Tematiche:
  • Lingua:
  • Consigliato a:
  • Anno di presentazione al FCAVR: 2017
  • Anno di premiazione al FCAVR:

Trailer