On a grèvé


Si chiamano Oulimata, Mariam, Géraldine, Fatoumata… sono una ventina di donne delle pulizie che affrontano coraggiosamente, con un mese di sciopero, la seconda catena alberghiera d’Europa. Per la prima volta alzano la testa e rifiutano con coraggio e determinazione il modo in cui vengono trattate.

Il regista
Denis Gheerbrant pur studiando all’IDHEC (poi divenuta FEMIS) fotografia documentaristica, comincia a muovere i suoi primi passi anche come cine-operatore.
L’esposizione fotografica al Festival d’Automne à Paris verrà notata da diversi registi di lungometraggi e documentari che gli proporranno alcune collaborazioni tra cui quella per il film Histoire d’Adrien, che ha vinto il premio Caméra d’or nel 1980.
A partire dal 1989, dopo una serie di lungometraggi, decide di consacrarsi unicamente ai documentari. Amour rue de Lappe, uscito nel 1984, segna la svolta per la sua cifra stilistica, decide infatti di riprendere in solitaria e di occuparsi anche del montaggio seguendo una logica di autoproduzione artigianale.

Filmografia
2013 – On a grèvé, doc / 2009 – La république Marseille, doc / 2005 – APRÈS, un voyage dans le Rwanda, doc / 2002 – Et la vie, doc / 2001 – Une lettre à Van Der Keuken, doc / 2000 – Le voyage à la mer, doc / 1999 – Grands comme le monde, doc / 1995 – La vie est immense et pleine de dangers, doc / 1985 – Question d’identité, doc / 1986 – Histoire de parole, doc / 1984 – Amour rue de Lappe, doc / 1980 – Printemps de square, doc

  • Titolo: On a grèvé,
  • Regista: Denis Gheerbrant
  • Nazionalità: Francia
  • Anno di uscita: 2014
  • Tipologia: Documentario
  • Durata: 70 min
  • Interpreti:
  • Tematiche:
  • Lingua:
  • Consigliato a:
  • Anno di presentazione al FCAVR: 2014
  • Anno di premiazione al FCAVR:

Trailer