Olongo

Un cantore tradizionale di riti funebri immagina
il giorno del suo funerale. «Chi piangerà me, che
piango per gli altri?». Commedia grottesca che svela l’ignoranza e la superstizione che circondano l’avvento della morte e i retroscena falsi e meschini dei funerali. Grande ironia e al tempo stesso acuta riflessione sulla vita e la morte. «La vita non vale niente e niente vale la vita…»

La Regista

Clarisse Muvuba Mwimbu nasce a Kolwezi (Katanga, R.d. Congo) nel 1982. Si diploma in teatro alla Scuola Nazionale d’Arte di Kinshasa e decide di dedicarsi al cinema dopo aver seguito un corso di
documentario condotto da Monique Phoba, cineasta congolese cresciuta in Europa. Ne diventa la sua assistente alla regia, ma successivamente allarga le sue esperienze anche alla recitazione, al montaggio e alla produzione. Esordisce alla regia con il documentario Les fils dela vie et de la mort. Olongo, il suo terzo cortometraggio,è stato presentato al Fespaco 2013.

Filmografia

2012 – Olongo, cm / 2008 – L’ecrivaine dans sa vie, doc / 2007 – Les fils de la vie et de la mort,cm.

  • Titolo:  Olongo
  • Regista: Clarisse Muvuba
  • Nazionalità: Repubblica Democratica del Congo
  • Anno di uscita: 2012
  • Tipologia: Cortometraggio
  • Durata:  23 min
  • Interpreti:Deb’S Bukaka, Maguy Kalomba,Starlette Matata, Ariane Mbaki, Guyguy Maya
  • Tematiche:
  • Lingua:
  • Consigliato a:
  • Anno di presentazione al FCAVR: 2013
  • Anno di premiazione al FCAVR:

Trailer