Machini

Machini è un film di animazione realizzato in passo uno con l’uso di scenografie disegnate a gesso e figure realizzate con pietre e materiali di riciclo, in un insieme di rara efficacia ed eleganza. Racconta il lento disfacimento provocato dall’uomo sull’ambiente e sull’uomo stesso, attraverso l’inquinamento dell’aria e dell’acqua.

Machini is an animated film made in stop-motion with the use of plaster-drawn sets and figures made with stones and recycled materials, in a set of rare effectiveness and elegance. It tells the slow decay caused by man on the environment and on man himself, through air and water pollution.

I Registi

Frank Mukunday è un regista congolese, appassionato di film d’animazione. Nel 2007 costituisce con Tétshim, un gruppo di lavoro che realizza progetti di cartoons e insieme nel 2010 fondano lo studio “Crayon de cuivre” a Lumumbashi. Dopo aver collaborato alla produzione di cortometraggi sperimentali, nel 2019 realizzano Machini.

Tétshim, soprannome di Trésor Tsbangu Tshamala, è un disegnatore, illustratore e fumettista congolese, laureato in Latino e Filosofia. All’età di 15 anni inizia a lavorare come fumettista per una ONG dedicata alla sensibilizzazione per la prevenzione dell’AIDS. Nel tempo diventa uno dei vignettisti congolesi di maggior rilievo. Dal 2010 si intensifica la collaborazione con Frank Mukunday con il quale, tra le altre produzioni, realizza Machini.

Frank Mukunday is a Congolese director with a passion for animation. In 2007 he set up with Tétshim a working group that carries out animation projects and in 2010 they found together the animation studio “Crayon de cuivre” in Lumumbashi. After collaborating in the making of experimental short films, in 2019 Mukunday and Tétshim create Machini.

Tétshim, nickname of Trésor Tsbangu Tshamala, is a Congolese draftsman, illustrator and cartoonist, graduated in Latin and Philosophy. At the age of 15 he began working as a cartoonist to raise awareness of AIDS prevention for a NGO, becoming one of the most prominent Congolese cartoonists. From 2010 he began a close collaboration with Frank Mukunday and together they made some short films, including Machini.

Filmografia

2019 – Machini, cm / 2015 – Kukinga, cm / 2010 – Cailloux, cm

Premi

Machini ha vinto premi tra cui: 2021 – Festival del Cinema Africano Asia e America Latina di Milano: Menzione Speciale Concorso Cortometraggi Africani

  • Titolo:  Machini
  • Registi: Frank Mukunday e Tétshim
  • Nazionalità: Repubblica Democratica del Congo/Belgio
  • Anno di uscita: 2019
  • Tipologia: Cortometraggio
  • Durata: 10 min
  • Interpreti:
  • Tematiche:
  • Lingua: francese
  • Consigliato a:
  • Anno di presentazione al FCAVR: 2021
  • Anno di premiazione al FCAVR:

Trailer