Limbo


Immaginatevi che una delle persone più care che avete venga improvvisamente prelevata dalla polizia e imprigionata lontano da casa, con il rischio di essere per sempre espulsa dall’Italia. Questo non per aver commesso un reato, ma solo per la mancanza di documenti in regola. Un pericolo tanto angosciante quanto reale per le famiglie di molti immigrati inseriti nella nostra società, ma in conflitto con la burocrazia. Questa è la realtà vissuta da Alejandro, Bouchaib, Karim, e Peter, rinchiusi nei C.I.E. (Centri di Identificazione ed Espulsione) di Torino, Trapani e Roma, e delle loro famiglie, che attendono, in un limbo, di sapere se i propri cari torneranno a casa o saranno mandati via dall’Italia.

I registi
Matteo Calore nasce a Padova nel 1983. Dal 2006 lavora come operatore e direttore della fotografia per programmi televisivi e film documentari. Collabora con diversi enti ed associazioni su tutto il territorio nazionale tenendo seminari e corsi di video partecipativo. È docente di Tecniche di ripresa cinematografica presso il Master “Scienze della visione” dell’Università di Padova.

Filmografia
Matteo Calore
2014 – Limbo, doc / 2011 – I nostri anni migliori, doc
Gustav Hofer
2014 – Limbo, doc / 2013 – What is Left, doc / 2011 – Love It, or Leave It, doc / 2008 – Improvvisamente l’inverno scorso, doc / 2004 Il sangue dell’impero, doc

  • Titolo: Limbo
  • Regista: Matteo Calore / Gustav Hofer
  • Nazionalità: Italia
  • Anno di uscita: 2014
  • Tipologia: Documentario
  • Durata: 56 min
  • Interpreti:
  • Tematiche:
  • Lingua:
  • Consigliato a:
  • Anno di presentazione al FCAVR: 2014
  • Anno di premiazione al FCAVR:

Trailer