Le chasseur et l’antilope


“Il Cacciatore e l’Antilope”, storia camerunese, racconta di un povero cacciatore che, stretto dalla morsa della miseria e della fame s’imbatte in un’antilope ferita. In cambio della vita, l’antilope, dona al cacciatore un uovo magico che gli porterà ricchezza e benessere, con la condizione di restituirlo dopo 7 anni.
Il cacciatore gode dei benefici dell’uovo ma, accecato dall’opulenza, non riesce a mantenere la promessa fatta. Quando si accorge che l’uovo ha ormai perso I suoi poteri, é già troppo tardi per cercare l’antilope e si ritroverà povero come prima.

Il regista
Narcisse Youmbi di nazionalità camerunese è un poliedrico artista autodidatta. Inizialmente comincia come disegnatore di fumetti, per approdare poi, nel mondo dei film di animazione. Il cacciatore e l’antilope è il suo primo lavoro, realizzato a seguito di un corso in tecniche di animazione tenutosi in Algeria, paese che gli ha dato i natali come regista. Il cacciatore e l’antilope vuole essere il primo episodio di una serie programmata di 45 film d’animazione i quali tratteranno i temi della narrazione favolistica tradizionale africana attraverso la voce di un griot.

Filmografia

2010 – Le chasseur et l’antilope, animazione

  • Titolo: Le chasseur et l’antilope
  • Regista: Narcisse Youmbi /li>
  • Nazionalità: Camerun
  • Anno di uscita: 2010
  • Tipologia: Cortometraggio
  • Durata: 17 min
  • Interpreti:
  • Tematiche:
  • Lingua:
  • Consigliato a:
  • Anno di presentazione al FCAVR: 2017
  • Anno di premiazione al FCAVR:

Trailer