Le blue blanc rouge de mes cheveux

Leb blue blanc_locandinaA diciassette anni, Seyna, una ragazza camerunese, è appassionata di storia della Francia, il paese in cui è nata e che ama profondamente. Già diplomata e iscritta all’università, Seyna sogna solamente una cosa: ottenere la nazionalità francese. Un’aspirazione cui suo padre, Amidou, si
oppone con forza.

At seventeen, Seyna, a teenager from Cameroon, is passionate about France history, the country where was born and she is deeply in love. Her diploma in hand, and approaching her majority, Seyna aspires only to one thing: getting French nationality. But her father Amidou is fiercely opposed to it.

La Regista
Josza Anjembe è una giornalista camerunese che scrive per numerose riviste. Nel 2008 gira il suo primo documentario Cameroun Massage che è stato trasmesso in TV ed ha partecipato a diversi festival. Dopo questo ha realizzato altri due documentari prima di girare il suo primo cortometraggio, Le Bleu Blanc Rouge de Mes Cheveux.

Josza Anjembe is a journalist for various magazines. In 2008 she directs her first documentary Cameroon massage broadcasted on TV and different festivals, followed by two others. Le Bleu Blanc Rouge de Mes Cheveux is her first short film.

Filmografia
2016 – Le Bleu Blanc Rouge de Mes Cheveux, cm

  • Titolo: Le blue blanc rouge de mes cheveux
  • Regista: Josza Anjembe
  • Nazionalità: Cameroun/Francia
  • Anno di uscita: 2016
  • Tipologia: Cortometraggio
  • Durata: 21 min
  • Interpreti: Grace Seri, Augustin Ruhabura, Mata Gabin
  • Tematiche: immigrazione e integrazione, adolescenza, rapporti intergenerazionali
  • Lingua: francese – sottotitolato in italiano
  • Consigliato a: tutti
  • Anno di presentazione al FCAVR: 2016
  • Anno di premiazione al FCAVR:

Trailer