Kalushi: the story of Solomon Mahlangu

locandina_kalushiBasato su una storia vera, scritto e prodotto da Mandla W. Dube e Leon Otto, questo film biografico,
completato in circa nove anni di lavorazione, è stato salutato come un’importante storia del Sudafrica. Kalushi racconta la vita di Solomon Mahlangu (interpretato da Thabo Rametsi) che morì all’età di 23 anni con una esecuzione avvenuta al culmine dell’apartheid. Solomon Mahlangu era un giovane studente e venditore ambulante del distretto di Mamelodi che, dopo gli eventi del 16 giugno, si era unito all’ala militare dell’ANC per combattere la brutale oppressione del regime dell’Apartheid e finì per diventare un’icona della liberazione del SudAfrica.

Il Regista
Mandla Walter Dube (regista, produttore, co-sceneggiatore) è nato a Mabopane, a nord-ovest
di Tshwane, in Sudafrica. Mandla ha insegnato fotografia presso la Wits Television e allaTshwane University of Technology. Mentre insegnava, ha approfondito gli studi sia di Cinematografia che di Gestione del Patrimonio Artistico, ottenendo un Master in entrambe le discipline. Il variegato corpus dei lavori di Mandla comprende documentari, cortometraggi, teatro e lungometraggi. La passione e l’impegno di Mandla per l’arte e il patrimonio culturale del Sudafrica si sono manifestati nella produzione di vari media, tra cui un documentario sulla Risepoltura dei Resti di Mapungubwe, la mostra fotografica In Pursuit of Liberty in collaborazione con la Fondazione Nelson Mandela, il corporate video Moves for Life, e il concerto di musica Velvet Opera Sisters.

  • Titolo: Kalushi: the story of Solomon Mahlangu
  • Regista: Mandla Walter Dube
  • Nazionalità: Sudafrica
  • Anno di uscita: 2016
  • Tipologia: Lungometraggio
  • Durata: 107 min
  • Interpreti: Thabo Rametsi, Thabo Malema, Welile Nzuza
  • Tematiche: apartheid, ribellione civile, lotta per la libertà
  • Lingua: locale – sottotitolato in italiano
  • Consigliato a: tutti
  • Anno di presentazione al FCAVR: 2016
  • Anno di premiazione al FCAVR:

Trailer