Il nuovo sud dell’Italia

È un film di riflessione sul Sud Italia che sta cambiando e sta diventando, da luogo di emigrazione a a luogo di immigrazione.In quel profondo Sud costretto ad accogliere tanti disperati che stanno scappando da fame e guerre, ma anche da un Nord Italia che, con astio e rifiuto, li costringe involontariamente ad emigrare verso il Mezzogiorno d’Italia. Mezzogiorno dove mancano le infrastrutture e le risorse per accogliere queste masse di persone
alla deriva… E ci si divide quel poco che c’è, in mezzo anche a tanta violenza e sfruttamento.

Il Regista
Pino Esposito, nasce a Rossano Calabro. Frequenta la facoltà di Architettura e diversi corsi
su Cinema e Teatro all’Università di Firenze. A Zurigo si diploma alla scuola multimediale KSC di video,
suono e grafica. Dal 1994, lavora come regista indipen¬
dente in Svizzera .

Filmografia
2002 Nuray (cortometraggio)
2004 Il telegiornale (cortometraggio)
2010 Il nuovo sud dell’italia (documentario)

  • Titolo:  Il nuovo sud dell’Italia
  • Regista: Pino Esposito
  • Nazionalità: Italia
  • Anno di uscita: 2010
  • Tipologia: Documentario
  • Durata:  74 min
  • Interpreti:
  • Tematiche:
  • Lingua:
  • Consigliato a:
  • Anno di presentazione al FCAVR: 2010
  • Anno di premiazione al FCAVR:

Trailer
https://www.youtube.com/watch?v=1ypkPHrIrkw