Elle Nous Regarde

Ryan è un giovane pugile del ghetto parigino. Quando sua madre muore, deve andare in Algeria per seppellirla nel rispetto delle tradizioni. All’aeroporto di Algeri lo accoglie lo zio Youcef, che non vede dall’infanzia. Ryan viene così catapultato in una famiglia un po’ anomala con uno zio pronto a tutto pur di rubargli l’eredità: un pezzo di terra che era stato il giardino di sua madre.

Ryan is a young boxer from the Parisian ghetto. When his mother passes away, he has to go to Algeria to bury her body, according to traditions. When he arrives at the Algiers airport, he is greeted his uncle Youcef, whom he had not seen since his childhood. Ryan is catapulted into a dysfunctional family and an uncle ready to do anything to steal Ryan’s inheritance, a piece of land that used to be his mother’s garden.

La Regista

Lyna Zerrouki è una regista franco-algerina, nata a Parigi nel 1995. Ora vive a New York, dove si è laureata alla Tisch School of the Arts, New York University. Per il corto “Elle nous regarde” è co-autrice, produttrice e regista.

Lyna Zerrouki is a French-Algerian filmmaker, born in Paris in 1995. She is now based in New York where she graduated from the Tisch School of the Arts, New York University. For “Elle nous regarde ” she is co-writer, producer and director.

Filmografia

2020 – Elle Nous Regarde, mm

Premi

Elle Nous Regarde ha vinto premi tra cui: 2019 – Cabina Festival International de Moyens Métrages (Valenza, Francia): Premio del Pubblico, Menzione Speciale della Giuria e Premio della Giuria Sénior.

  • Titolo:  Elle Nous Regarde
  • Regista: Lyna Zerrouki
  • Nazionalità: Algeria/Francia
  • Anno di uscita: 2020
  • Tipologia: Mediometraggio
  • Durata: 46 min
  • Interpreti: Yasin Houicha, Hassan Kachach
  • Tematiche:
  • Lingua: francese/arabo
  • Consigliato a:
  • Anno di presentazione al FCAVR: 2021
  • Anno di premiazione al FCAVR: