EEMBWITI


Owanboland, conosciuta come la valle dei fiumi, è abitata dagli Owambo, il gruppo più numeroso della Namibia. Il film ripropone una tematica attuale, quella della globalizzazione, che annulla progressivamente le diversità. Si assiste al confronto generazionale e alla crescente perdita delle tradizioni di una famiglia cittadina, al rientro nella casa natale per una visita alla vecchia nonna. Solo la saggezza dell’anziana cerca di mantenere vive le tradizioni e la cultura Oshiwambo. Attraverso una semplice, ma suggestiva descrizione dell’attività agricola propria di questi popoli, offre ai nipoti una visione affascinante e sacrale della vita e dell’orgoglio di questo Paese, ma forse non basterà.

Il regista
Perivi John Katjavivi è autore e regista. Nasce in Inghilterra ad Oxford, da madre inglese e padre namibiano, ma all’età di 6 anni si trasferisce in Namibia dove passa tutta la sua giovinezza. Il teatro e l’arte l’hanno sempre interessato fin dalla più tenera età.
Studia a Syracuse, New York alla State University completando poi il suo ciclo di studi in regia al Columbia College Hollywood a Los Angeles dove consegue la laurea.
Nel 2008 Perivi ritorna in Namibia per realizzare il sogno di girare dei film nella sua terra. Il suo primo copione The Shop vince il finanziamento del Berlin-Windhoek Partnership Programme.

Filmografia
2012 – My Beautiful Nightmare, cm / 2011 – Eembwiti, cm / 2009 – Love Is…, cm / 2008 – The shop, cm.

  • Titolo: EEMBWITI
  • Regista:Perivi John Katjavivi/li>
  • Nazionalità: Namibia
  • Anno di uscita: 2011
  • Tipologia: Cortometraggio
  • Durata: 18 min
  • Interpreti: Abisai Vanessa, Amukoshi Maria, Emvula Obed, Kaluhoni Heleni, Uushunga Pondoleni
  • Tematiche:
  • Lingua:
  • Consigliato a:
  • Anno di presentazione al FCAVR: 2017
  • Anno di premiazione al FCAVR:

Trailer