Certified Halal

certifiee halal

In un remoto villaggio dell’Africa settentrionale, due convogli nuziali si scontrano intorno al piccolo edificio del marabutto locale. Nello scompiglio, le famiglie confondono le spose a causa dello stesso velo che entrambe indossano. Sultana è una ragazza del posto, mentre Kenza è stata portata in Algeria dalla Francia, per punizione per aver parlato in TV di sessualità, e obbligata poi dal fratello a sposare un venditore di polli. Entrambe, a proprio modo, rivoluzioneranno questo piccolo mondo tradizionale.

Il Regista: Mahmoud Zemmouri è nato nel 1946 a Boufarik, in Algeria, ma si trasferisce a Parigi per studiare cinema. Ha uno sguardo critico e allo stesso tempo ironico sulla società odierna, soprattutto del Maghreb, prendendo a prestito i clichè del cinema neorealista italiano.

  • Titolo: Certified Halal
  • Regista: Mahmoud Zemmouri
  • Paese: Algeria/Marocco/Francia
  • Anno di uscita: 2015
  • Tipologia: Lungometraggio
  • Durata:  88 min
  • Interpreti: Fulu Mughovan, OC Ukeje, Thomas Gumede, Kenneth Nkosi, Nthati Moshesh
  • Tematiche: condizione femminile, donne, matrimonio combinato, attualità, Maghgreb
  • Lingua: francese – sottotitoli in italiano
  • Consigliato a: adulti, ragazzi Secondarie Secondo Grado
  • Anno di presentazione al FCAVR: 2015
  • Anno di premiazione al FCAVR:

Trailer