A good Catholic girl

Amina ama Brian, da cui è corrisposta, ma deve lottare contro la volontà del padre che le sta preparando un matrimonio combinato. Inoltre, per
sposare il suo amato, Amina sceglie di convertirsi alla religione cattolica, pur vivendo in ambiente mussulmano. Più le difficoltà aumentano e più
Amina trova forza nell’amore di Brian, l’unico sogno della sua vita.

Il Regista
Matt Bish, nome d’arte di Matthew Bishanga, è nato il 15 maggio 1975 in Uganda. Dopo aver terminato gli studi alla scuola di Engineering e Film di
Amsterdam, nel 2005 ritorna a Kampala (Uganda) per produrre Battle of the souls, un lungometraggio di genere thriller; considerato il primo “vero”
film ugandese. La storia è ispirata alla vicenda di Roger Mugisha, noto uomo di spettacolo poi diventato un born again christian, che è coproduttore
(con lo stesso Bishanga) del film.

Filmografia
2011 – State Research Bureau / 2007 – Battle of the Souls / 2006 – Celtel Uganda, over the years / 2005 – The Journey of KMCC / 2010 – A good catholic girl

  • Titolo: A good Catholic girl
  • Regista: Matt Bish
  • Nazionalità: Uganda
  • Anno di uscita: 2010
  • Tipologia: Cortometraggio
  • Durata:  26 min
  • Interpreti: Maureen Kulany, Joel Okuyo, Mathew Nabwiso
  • Tematiche:
  • Lingua:
  • Consigliato a:
  • Anno di presentazione al FCAVR: 2011
  • Anno di premiazione al FCAVR:

Trailer
https://www.youtube.com/watch?v=EdJ7SIh_iJg