Revenir

In parte viaggio, in parte memoria, in parte indagine giornalistica, REVENIR segue Kumut Imesh, un rifugiato della Costa d’Avorio che ora vive in Francia, mentre ritorna nel continente africano e tenta di ripercorrere lo stesso viaggio che lui stesso ha intrapreso quando è stato costretto a fuggire dalla guerra civile nel suo paese. Questa volta ha con sé una telecamera con cui cerca di raccontare la lotta umana per la libertà e per la dignità, su una delle rotte migratorie più pericolose del mondo.

I Registi

David Fedele è un documentarista pluripremiato, nato in Australia, che ora passa gran parte del suo tempo tra i continenti europeo e africano. È particolarmente interessato ad esplorare questioni culturali, umanitarie e di giustizia sociale. I suoi film hanno affrontato argomenti  diversi come la migrazione dall’Africa sub-sahariana al Marocco, i rifiuti elettronici in Ghana e il disboscamento illegale a Papua Nuova Guinea. I suoi film sono stati trasmessi e proiettati in tutto il mondo, e hanno vinto numerosi premi.

Kumut Imesh. Originario della Costa d’Avorio, nel 2004 Kumut è costretto a fuggire dal  suo paese martoriato dalla guerra. Dopo lunghe peregrinazioni arriva in Marocco, dove si stabilisce per 7 anni lavorando per ONG ed associazioni che offrono supporto e assistenza ai migranti.

Filmografia

2017 – Revenir, doc / 2014 – The Land Between, doc / 2010 – P.N.G. Style, doc

  • Titolo: Revenir
  • Regista: David Fedele & Kumut Imesh
  • Nazionalità: Marocco
  • Anno di uscita: 2017
  • Interpreti: David Karoma, Yabom Fatmata Kabia
  • Tipologia: Documentario
  • Durata: 83 min
  • Tematiche:
  • Lingua:
  • Consigliato a:
  • Anno di presentazione al FCAVR: 2018
  • Anno di premiazione al FCAVR:

Trailer

Commenta