Amr. Storia di un riscatto

Amr Sallam, 31 anni, laureato in Economia in Egitto, racconta il viaggio dal suo paese d’origine all’Italia e, dal 2008, il suo percorso qui: all’inizio, il desiderio di venire a Roma per inseguire i suoi sogni; poi, le ingiustizie e i soprusi subiti per anni, vittima di un capo sfruttatore; e infine, grazie anche ad un amore, la riscoperta dei propri diritti e della dignità di essere umano, che lo condurrà finalmente al riscatto personale. E’ un racconto di formazione in cui il protagonista, dopo un’intensa rivoluzione interiore, evolve, non solo grazie alla nuova coscienza di sé che gli permetterà di agire con forza e coraggio, ma anche e soprattutto per il superamento dei suoi stessi obiettivi iniziali, insieme al mutamento di idee ed aspettative, che col passare degli anni, sono cambiate in meglio.

La Regista

Maria Laura Moraci, 23 anni, diplomata al liceo classico a Frascati, in provincia di Roma, è un’attrice e danzatrice che nutre da sempre un forte amore per l’arte. Nel 2009, inizia a studiare recitazione teatrale e cinematografica a cui tuttora si dedica completamente.  Tra i registi con cui ha lavorato vi sono: Pupi Avati, Giuseppe Papasso, i fratelli Borruto, Berardo Carboni e Daniele Barbiero. Da qualche tempo, è anche regista e sceneggiatrice di opere di denuncia sociale, dovute al suo attivismo. Questo è il suo primo corto.

Filmografia

2017 – Amr. Storia di un Riscatto, cm

Premi

2017 – Accolade Global Film Competition, California: Miglior Corto della Sezione Documentary Short e Miglior Corto della Sezione Caribbean Short Documentary.

  • Titolo:  Amr. Storia di un riscatto
  • Regista: Maria Laura Moraci
  • Nazionalità: Italia
  • Anno di uscita: 2017
  • Tipologia: Cortometraggio
  • Durata: 27 min
  • Interpreti: Amr Sallam
  • Tematiche:
  • Lingua: italiana
  • Consigliato a:
  • Anno di presentazione al FCAVR: 2017
  • Anno di premiazione al FCAVR:

Trailer