Timgad

Jamel (Mounir Margoum), archeologo francese di origine algerina, torna nel suo paese con il compito di condurre ricerche sulle rovine del villaggio romano di Timgad e si ritrova ad allenare una piccola squadra di calcio: undici giocatori di 12 anni dalla vita difficile che non hanno né maglie né scarpini, ma che dribblano con talento. Quando il padre di uno di loro ritira suo figlio per iscriverlo nella squadra rivale, Jamel, a corto di giocatori, traveste da maschio Naïma, l’unica ragazza del villaggio. Purtroppo Jamel e Naïma dimenticano che l’Islam  vieta la pratica dello sport alle femmine. La successiva partita di calcio rilancia dunque un dibattito arcaico sul ruolo delle donne nella società, tanto più che Naïma si rivela una calciatrice molto dotata. Nel frattempo, Jamel si innamora della bella Djamila, giovane vedova che cresce da sola il piccolo Mustapha, uno dei giocatori. Il ragazzino vede di cattivo occhio questo amore nascente. Inoltre, la semplice suggestione dell’unione tra una vedova e uno straniero sconvolge l’intero villaggio.

Riusciranno gli abitanti di Timgad ad affrontare i loro pregiudizi e a convivere con idee, forze e influenze nuove?  La vittoria dei bambini dipende anche da questo.

Il Regista

Fabrice Benchaouche  è nato a Parigi da padre algerino e madre franco-belga. Ha realizzato il suo primo cortometraggio “Tout l’univers”, selezionato a Clermont-Ferrand e in numerosi festival in Francia e all’estero. In precedenza è stato produttore esecutivo di importanti produzioni pubblicitarie per la Francia e l’estero dopo essere stato assistente alla regia. Nel 2003 ha co-prodotto con la sua compagnia FADA PRODUCTIONS, un cortometraggio “Un petit service” (2002) che ha riunito Sergi Lopez, Manuel Poirier e Tony Gatlif. Trasmesso da France 3, questo film sarà selezionato a Cannes nella selezione Un Certain Regard. Fabrice Benchaouche ha diretto il suo primo lungometraggio, “Timgad” (2016), scritto insieme ad Aziz Chouaki.

Titolo: Timgad
Regista: Fabrice Benchaouche
Nazionalità: Francia, Algeria
Anno di uscita: 2016
Interpreti: Sid Ahmed Agoumi, Mounir Margoum, Myriem Akheddiou, Lotfi Yahya Jedidi, Mourade Zeguendi.
Tipologia: Lungometraggio
Durata:  100 min
Tematiche:
Lingua:
Consigliato a: scuole
Anno di presentazione al FCAVR: 2018
Anno di premiazione al FCAVR:

Trailer