Io sono Rosa Parks

Io sono Rosa Parks mostra come la linea della segregazione sia stata in grado di attraversare il tempo e lo spazio e come ancor oggi riesca a dividere non solo i bianchi dai neri, ma soprattutto i diritti dai civili e i diritti dagli umani. È dunque saggio domandarci se esiste questa odiosa “linea di separazione” anche vicino a noi e chi possa essere oggi in Italia Rosa Parks.

Il Regista

Alessandro Garilli ha spaziato dall’ambito cinematografico a quello video sperimentale ricevendo riconoscimenti nazionali ed internazionali. Ha scritto e diretto il cortometraggio “Io sono Rosa Parks” (Premio G2 nella sezione MigrArti alla 75ma Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica) ed è regista e sceneggiatore del film in sviluppo “La Seconda Via” riconosciuto d’interesse culturale dal MiBACT.

Filmografia

2018 – La Seconda Via, lm (in sviluppo) / Un Tempo da Neve, doc (in sviluppo) / Lumen, cm (in sviluppo) / Io sono Rosa Parks, cm-doc / 2016 – Villa Z, cm sperimentale / 2014 – Post Earthquake, cm sperimentale / Rinascita, cm sperimentale /2010 – Trinacria, cm sperimentale / 2003 – Cose che Ritornano, cm / 2002 – Il Momento Giusto. Cm / 2001 – Ossessione, cm / Acqua in Bocca, cm

Titolo: Io Sono Rosa Parks

Regista: : Letizia Gullo, Dagmawi Yimer
Nazionalità: Italia
Anno di uscita: 2018
Interpreti:Angela Awoenley Abasimi, Hilda Ramirez, Dulcineida Gomez, Sonny Sampson Olumati, Angie Quiroz, Arber Agalliu, Fioralba Duma, Ada Ugo Abara, Marwa Mahmoud, Aida Aicha Bodian, Paula Baudet Vivanco, Benedicta Djumpah
Tipologia: Documentario
Durata: 15 min
Tematiche:
Lingua:
Consigliato a:
Anno di presentazione al FCAVR: 2018
Anno di premiazione al FCAVR:

Trailer

Commenta