Il Comitato

Sono quattro i promotori del Comitato: Centro Missionario Diocesano, Fondazione Nigrizia (Missionari Comboniani), ProgettoMondo MLAL e Pia Società di Don Nicola Mazza di Verona. Tali enti lavorano in maniera coesa perché similari sono le mission e le vision che li accomunano.

A livello internazionale operano nel cuore di molte comunità del sud del mondo  in un’ottica di missionarietà e cooperazione equa e solidale con le popolazioni native.

A livello locale sono radicati da tempo nella città di Verona per le numerose attività di solidarietà e promozione sociale che li vedono impegnati in campagne di sensibilizzazione, in eventi culturali e di promozione umana, in battaglie per i diritti contro ogni forma d’ignoranza, pregiudizio, violenza e razzismo.

La modalità operativa è quella di sostenere il Festival investendo a vario titolo risorse proprie, sia economiche che umane, e promuovendolo nelle rispettive reti di contatti, ma soprattutto favorendo la creazione di nuovi collegamenti sinergici tra realtà associative, comunità straniere e tutti quegli enti ed istituzioni, operanti sul territorio, che si propongono come veicolo di buone prassi, di interazione positiva e di dialogo nel rispetto delle diverse culture e credenze.

CMDtondo

Centro Missionario Diocesano

Via Duomo, 18/a – 37121 Verona
www.cmdverona.it

Il Centro Missionario Diocesano (CMD) è l’organismo pastorale della Chiesa di Verona che ha il compito di mantenerla viva e attiva nella sua dimensione missionaria. Il “Centro” è il punto di riferimento di tutte le espressioni di missionarietà che sono all’interno della Chiesa locale: Istituti missionari o aventi missioni, gruppi, associazioni, movimenti di carattere missionario, che si ritrovano in unità, ognuno con la sua specificità, per esprimere insieme il volto missionario della Chiesa. Collaborano con il direttore diverse persone, dipendenti e volontari, che attraverso varie commissioni, sostengono il servizio del Centro Missionario, nei suoi diversi settori di impegno.

Fondazione Nigrizia
Missionari Comboniani

Vicolo Pozzo, 1 – 37121 Verona
www.fondazionenigrizia.org

Fondazione Nigrizia Onlus è il nuovo nome del Centro di produzioni editoriali e multimediali dei Missionari Comboniani in Italia, in cui sono raccolte le produzioni cartacee (Nigrizia, PM – Il Piccolo Missionario, Missionari Comboniani), Biblioteca Nigrizia, Museo africano (Ma), Siti internet e produzioni multimediali (documentari, cd musicali, dvd ecc…). Confluiscono nella Fondazione Nigrizia Onlus anche le tradizionali iniziative di beneficenza (campagne, raccolte fondi, contributi di sostegno ai suoi mezzi di comunicazione, ecc.). La Fondazione sostiene le attività dei Missionari Comboniani nell’evangelizzazione e nella promozione umana, con progetti di sviluppo per migliorare la qualità della vita nei territori dove i Comboniani sono presenti, in particolare nei paesi del Sud del Mondo.

Pia Società Don Nicola Mazza

Via San Carlo, 5 – 37129 Verona
http://www.donmazza.org

La Pia Società di don Nicola Mazza è una società di Vita Apostolica dedita all’educazione dei giovani, soprattutto quelli indigenti. La sua mission è concentrata nell’impegno educativo e di istruzione nelle scuole medie e superiori e collegi universitari. Ha missioni in Brasile dove è presente, oltre all’attività pastorale in parrocchia, con due progetti educativi, la ‘Linea del treno’ nello stato della Paraìba e ‘Projeto Casa Melotto’ nella città di Olinda nello stato del Pernambuco.

 Mlal_-

ProgettoMondo MLAL

Viale Palladio, 16 – 37138
www.progettomondomlal.org

ProgettoMondo MLAL, costituito nel 1966 con sede a Verona, è un’ organizzazione non governativa (Ong) di cooperazione internazionale che promuove Programmi di Sviluppo con l’invio di cooperanti in America Latina e Africa. Da sempre impegnato nella difesa dei diritti umani, a partire dal 2011 ProgettoMondo MLAL ha scelto di dedicare i propri Programmi prioritariamente allo sviluppo psicofisico, culturale e sociale di bambini, adolescenti e giovani, appartenenti a fasce sociali vulnerabili, in America Latina e in Africa.  In Italia, ProgettoMondo MLAL promuove l’incontro e lo scambio fra culture differenti, con attività di informazione, educazione alla pace e allo sviluppo che coinvolgono la società civile, le comunità, la scuola.