Good Luck Algeria

locandinaSam e Stephane, due amici d’infanzia e soci nel lavoro, producono con successo sci artigianali di alta qualità. In seguito alla forte concorrenza di marche più importanti, la loro attività va in crisi e per salvarla si lanciano in una folle impresa: la qualificazione di Sam nello sci di fondo alle Olimpiadi Invernali sotto la bandiera del paese dei loro padri, l’Algeria.
Al di là dell’exploit sportivo, l’improbabile sfida è occasione per Sam di prendere contatto con una parte delle sue radici.

Il Regista
Farid Bentoumi è nato in Francia nel 1976. Dopo un master in Arti e Comunicazione, ha studiato teatro classico a Parigi e improvvisazione in Toronto.
Ha portato in scena Brecht, Beckett, Moliere, ha recitato in numerosi cortometraggi, e ha interpretato parecchi ruoli in serie tv francesi. È stato coautore
e regista della sua terza opera nel 2005, e
si è aggiudicato il Grand Prize al Festival Francese della Sceneggiatura nel 2005.
Nel 2011 ha girato un documentario sulla sua famiglia metà francese e metà algerina. Dopo aver diretto il corto Un métier bien, gira il suo primo lungometraggio Good Luck Algeria nel 2015.

  • Titolo: Good Luck Algeria
  • Regista: Farid Bentoumi
  • Nazionalità: Algeria, Francia, Belgio
  • Anno di uscita: 2015
  • Tipologia: Lungometraggio
  • Durata: 90 min
  • Interpreti: Sami Bouajila, Franck Gastambide, Chiara Mastroianni
  • Tematiche: immigrazione, radici e identità, rapporti intergenerazionali, coppie miste
  • Lingua: francese – sottotitolato in italiano
  • Consigliato a: tutti
  • Anno di presentazione al FCAVR: 2016
  • Anno di premiazione al FCAVR: 2016 – Premio Speciale “Cinema al di là del Muro” – Giuria Casa Circondariale di Montorio (VR)

Trailer