Destiny’s Strings

Adil ha 7 anni e vive in una modesta casa nei sobborghi di Casablanca, in Marocco. Il padre di Adil fa il cameriere ma non ama il proprio lavoro e vorrebbe per il figlio un futuro migliore. Un giorno, poiché nessuno può prendersi cura di Adil, suo padre lo porta con sé a un matrimonio dove sta lavorando. Lì, suona una band tradizionale marocchina. Adil non aveva mai visto un violino, ed è ipnotizzato dallo strumento. Da quel momento, farà di tutto per imparare a suonare.

La Regista

Lamia Bengelloun, sceneggiatrice e regista, nata in Marocco, ha studiato a Londra e attualmente vive in Francia. Ha diretto Destiny’s Strings a luglio 2017.

Filmografia

2017 – Destiny’s String, cm

2016 – Mantisse. cm

  • Titolo: Destiny’s Strings
  • Regista: Lamia Bengelloun
    /li>
  • Nazionalità: Marocco
  • Anno di uscita: 2018
  • Tipologia: Cortometraggio
  • Durata: 12 min
  • Interpreti:Youssef Athache, Youssef Ouhammou, Nisrin Erradi
  • Tematiche:
  • Lingua:
  • Consigliato a:
  • Anno di presentazione al FCAVR: 2018
  • Anno di premiazione al FCAVR:

Trailer

Commenta