Apertura Festival

Raja AmariSarà una giornata ricca quella con cui si aprirà la 37esima edizione del Festival di Cinema Africano di Verona. Ricca di appuntamenti e ospiti, per entrare subito nel vivo di quella che vuole presentarsi da subito come un’edizione caratterizzata da diversi incontri e momenti di approfondimento, che vedranno protagonisti i registi e le registe dei lungo e cortometraggi in concorso in questo 2017. La serata di venerdì 3 novembre si aprirà alle ore 18 con un appuntamento al Circolo del Cinema (via Valverde 32). Un aperitivo con la regista tunisina del primo lungometraggio, Corps etranger, Raja Amari (nella foto). Insieme a lei, il critico di cinema Tahar Chikhaoui. Intervistati, per l’occasione dal docente e storico del cinema Mario Guidorizzi.

Alle 20,30 inizierà la serata di apertura del Festival, presentata da Malice Omondi. A dare il via alle proiezioni in sala, che quest’anno si terranno tutte al Cinema Santa Teresa (via Molinara 23), dove vi è la possibilità di accedere a un ampio e gratuito parcheggio, saranno un corto e un lungometraggio made in Tunisia. Il cortometraggio ON EST BIEN COMME ÇA del regista Mehdi M. Barsaoui, in cui si racconta la storia di un anziano, Baba Azizi, che, malato si ritrova a essere sballottato da una casa all’altra dei propri familiari; fino a quando non arriva il turno della figlia. L’ennesimo supplizio, che si concluderà come non avrebbe mai immaginato. Il lungometraggio della regista Raja Amari, presente in sala, CORPS ETRANGER, mostra la storia di Samia, arrivata in modo irregolare in Francia, dopo la rivoluzione tunisina. Ossessionata dall’idea di essere rintracciata dal fratello, un musulmano radicale da cui è riuscita a sottrarsi, dopo averlo denunciato, trova dapprima rifugio presso Imed, una sua vecchia conoscenza, e poi da Christine, per cui lavora. Il desiderio e la paura acuiscono le tensioni tra lei e i suoi amici e complicano il suo cammino verso la libertà.

La serata si chiude con l’Afro Party e Dj Alix al Time Out (via Campofiore 1).

Biglietti al Cinema Teatro Santa Teresa: Intero: 6,00 euro e Ridotto: 4,00 euro (over 65 anni e soci Circolo del Cinema e Cineforum dei cinema aderenti al Festival in Provincia). Ridotto Scuole: 3,50 euro (previa prenotazione). Studenti Universitari: 3,50 euro  (con tessera universitaria).

Leggi tutto il programma nell’agenda del sito.