Spazio Scuole

FCA-scuola

Il Festival è un’occasione di incontro con il cinema e la cultura africana, con i suoi cineasti e i suoi protagonisti. Nella realtà di oggi, senza dubbio più complessa e cosmopolita rispetto al passato, siamo consapevoli del peso che la civiltà delle immagini ha nella creazione di visioni del mondo e di rappresentazioni dell’altrove e a prova di ciò, cresce sempre più l’interesse per l’uso didattico del cinema. I film ci fanno viaggiare in altre terre, ci avvicinano a universi lontani e sono fonte di conoscenza di differenti culture. 

La scuola rappresenta senz’altro un bacino di utenza fertile per sensibilizzare e responsabilizzare i ragazzi nella costruzione di una società che consideri tra i propri valori fondamentali la solidarietà, l’interculturalità e la condivisione come elementi di crescita umana nel rispetto reciproco dei doveri e dei diritti, individuali e della collettività.

Durante il Festival a Verona e il Festival in Provincia, nei 18 Comuni interessati, vengono proposte le mattinate cinematografiche dedicate alla scuola primaria e secondaria di primo e secondo grado nei diversi cinema o sale polivalenti che aderiscono alla manifestazione.

Per tutte quelle scuole che non possono spostarsi nei cinema, il Festival porta direttamente in aula magna i suoi film, scelti dalla più recente cinematografia africana, per dare l’opportunità di partecipazione ad un maggior numero di studenti.

Tutte le proiezioni sono accompagnate dalla presenza in sala degli ospiti del Festival (registi o critici cinematografici, rappresentanti della Direzione Artistica) e dallo Staff Scuole per offrire agli studenti spunti di discussione e approfondimento sulle tematiche che il film offre e sugli aspetti stilistici e artistici dell’opera stessa.

La capacità di lettura cinematografica e il livello delle riflessioni saranno calibrate tenendo conto dall’età degli spettatori e attuando tecniche di animazione di sala che stimolino gli studenti a sostenere un confronto aperto e critico su ciò che hanno visto.

I film proposti sono doppiati per la scuola primaria, mentre per gli altri gradi, nella maggioranza dei casi, sono in lingua originale (con sottotitoli in italiano), per farne apprezzare meglio il valore culturale, linguistico e artistico attraverso le voci originali degli attori che caratterizzano la loro interpretazione e fanno emergere la musicalità che ogni lingua porta con sé.

I Premi dello Spazio Scuole

Per coinvolgere maggiormente gli studenti e renderli protagonisti durante il Festival, da anni è stato introdotto un sistema di votazione a schede per il Premio New generations, assegnato dal pubblico degli studenti in sala e il voto/premio di una Giuria speciale, che ogni anno viene rappresentata da un Istituto Superiore diverso.

Premio “New generations” (miglior film votato dal Pubblico degli studenti)

Gli studenti che partecipano alle proiezioni del Festival in città rappresentano, attraverso il loro voto, una sorta di “termometro” di indice di gradimento delle nuove generazioni, che orienta anche la Direzione Artistica del Festival nella scelta futura dei film da proporre per questo target di pubblico. Film in grado di scuotere le coscienze e di far parlare un pubblico giovane che ci auguriamo possa essere protagonista di nuove visioni e interpretazioni del continente africano dentro e fuori i propri confini di riferimento.

Premio Miglior film della Sezione Spazio Scuole votato dalla Giuria degli studenti

Ogni anno viene costituita una Giuria di studenti di un Istituto Superiore di Verona. Dopo un percorso formativo di lettura cinematografica e di conoscenza dei criteri di valutazione del film, realizzato in stretta collaborazione tra lo Staff Scuole del Festival e l’Istituto scelto, viene formata una giuria di 5/6 studenti, che avrà il compito di visionare i film della Spazio Scuole e di  assegnare il premio al film ritenuto il migliore. Il premio offerto da uno sponsor, viene utilizzato dallo Staff del Festival per offrire ad altri Istituti Scolastici, dei workshop sulla Cinematografia Africana durante il corso dell’anno scolastico.

LE SCUOLE SUPERIORI INTERESSATE A PARTECIPARE ALLA GIURIA DEGLI STUDENTI PER L’EDIZIONE SUCCESSIVA A QUELLA IN CORSO, POSSONO SCRIVERCI PROPONENDO LA PROPRIA CANDIDATURA.

 

Contattaci per informazioni

Oggetto

Nome della scuola

Persona di riferimento

Email di riferimento

Sito web della scuola

Indirizzo

Telefono

Informazioni o richiesta di contatto